9-13/15-19

Chiamaci per informazioni

Facebook

Linkedin

diretta live

whatsapp

Area iscritti

EXTRA

Le SS.UU. estendono l’applicazione dell’art. 384, I, cp ai conviventi more uxorio

Formazione Giuridica > Sentenze  > Le SS.UU. estendono l’applicazione dell’art. 384, I, cp ai conviventi more uxorio

Le SS.UU. estendono l’applicazione dell’art. 384, I, cp ai conviventi more uxorio

Cass. Pen., Sezioni Unite, 16 marzo 2021, n. 10381

«L’art. 384, primo comma, cod. pen., in quanto causa di esclusione della colpevolezza, è applicabile analogicamente anche a chi ha commesso uno dei reati ivi indicati per esservi stato costretto dalla necessità di salvare il convivente more uxorio da un grave e inevitabile nocumento nella libertà e nell’onore».

LEGGI LA SENTENZA PER ESTESO

Nessun commento

Lascia un commento